Select Page

Indie-pop tra sogno e realtà: il nuovo singolo dei Piunz

Punteggio 92%

Un sogno veloce e un altrettanto veloce ritorno alla realtà: è quello che ci raccontano i Piunz, band emiliano-veneta che, in attesa dell’uscita del terzo album, ha appena pubblicato il nuovo singolo, intitolato Sento le tue mancanze. Un brano che scorre molto bene, attraverso una melodia leggera e un testo allegro, dentro una cornice che è inconfondibilmente indie-pop. Un sound molto estivo, fresco e frizzante, per una canzone che parla di una donna che si ritrova, per un attimo, a sognare una vita apparentemente ideale, con un uomo servizievole che bada a tutto mentre lei può dedicarsi all’ozio totale.  Un sogno interrotto dalla mancanza di tutte quelle cose imperfette che popolano la vita reale.

Un brano semplice, che si sviluppa lungo una linea volutamente leggera e pop, sottolineando proprio quel tratto ritmico tipico delle hit estive, quelle da ascoltare e canticchiare in giornate di relax e svago. Una leggerezza che però non è superficiale, perché nel singolo dei Piunz c’è il contrasto umano tra quello che si vorrebbe e quello che si ha, c’è la sfumatura di un ideale che, una volta sfiorato, raggiunto o sognato, mostra i difetti della perfezione e porta a preferire ciò che è vero, reale, che si costruisce ogni giorno con fatica e passione.

I Piunz (che abbiamo ospitato nell’ultima puntata di “The Independence Play”, la nostra trasmissione radiofonica), ci offrono dunque una canzone che appartiene pienamente al panorama indie-pop italiano, per la sua capacità di coniugare leggerezza, melodia e contenuti immediatamente comprensibili, misurabili nel quotidiano.

Un buon singolo, non particolarmente originale ma gradevole da ascoltare in qualsiasi momento. Non ci resta che aspettare l’album per capire se questo sarà il genere predominante o se i Piunz ci hanno riservato qualche sorpresa.

Redazione -ilmegafono.org

La copertina del brano “Sento le tue mancanze”

Pillola

92%

In breve Un brano che scorre molto bene, attraverso una melodia leggera e un testo allegro, dentro una cornice che è inconfondibilmente indie-pop. Un sound molto estivo, fresco e frizzante, per una canzone che parla di una donna che si ritrova, per un attimo, a sognare una vita apparentemente ideale, con un uomo servizievole che bada a tutto mentre lei può dedicarsi all’ozio totale.

Indie-pop
93%
Contenuti
91%
Arrangiamenti
92%

Autore

ilmegafono

La firma di redazione, un'usanza a cui non potevamo rinunciare. Ma tranquilli, dietro i nostri pezzi ci siamo sempre e solo noi. Nient'altro che noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vignetta della Settimana

Musica Video

Loading...

Tweet Recenti