Select Page

Dieci anni dopo, l’arte del giardino di nuovo in mostra a Parigi

Se avete il nome di un fiore o di un frutto o vi chiamate semplicemente Olivier entrerete gratuitamente al Grand Palais di Parigi per assistere a “L’art du jardin, nouvelle expérience végétale”. Dal 31 maggio al 3 giugno, infatti, nella grande navata cupolata, si svolgerà questo salone dedicato all’arte del giardino che rende omaggio alla grande creatività di paesaggisti contemporanei come Thierry Huau.

Quest’artista del giardino esporrà quaranta “quadri vegetali” concettualmente connessi a temi/luoghi come la giungla o il giardino mediterraneo, o ancora il giardino impressionista e quello giapponese.

Inoltre, giardini originali e creativi verranno creati all’interno di questa enorme architettura grazie alle piante provenienti da più di cinquanta vivai in tutta Europa.

Insomma un’occasione unica, dopo dieci anni di assenza di questa manifestazione al Grand Palais, per scoprire le ultime tendenze dell’arte del giardino contemporaneo.

Angelo De Grande -ilmegafono.org

 http://www.grandpalais.fr/fr/evenement/lart-du-jardin-grand-palais

Autore

Angelo De Grande

Sono esperto di architettura rinascimentale in Europa e in particolare ho studiato l'influenza del trattato di Sebastiano Serlio. Lasciato l'ambiente accademico mi dedico alle mie passioni e alla mia famiglia. Amo parlare di arte e provare a farla; carta, tela, foto o video non importa, la passione é la chiave, sempre.

Vignetta della Settimana

Musica Video

Loading...

Tweet Recenti