Select Page

Un Festival di storia dell’arte a sud di Parigi

Vi sembrerà strano questo titolo, ma in effetti esiste per davvero un festival di storia dell’arte ed è a Fontainebleau, l’antica residenza dei re di Francia che si trova a 60 km a sud di Parigi. Sì, avete capito bene, è la Francia che ci insegna ancora una volta la via della sensibilizzazione del cittadino, l’apertura al bello e alla storia che ci circonda.

Dopo il successo della prima edizione del Festival de histoire de l’art,  lanciato nel 2011 da Frédéric Mitterrand, il ministero della Cultura e dalla Comunicazione francese, l’istituto nazionale di storia dell’arte (INHA) e la direzione del castello di Fontainebleau si sono associati per la seconda edizione, gratuita e aperta a tutti, che si svolgerà l’1-2 e 3 giugno a Fontainebleau.

Questo festival si presenta come la “festa” annuale della storia dell’arte, ideata per creare un incontro tra la popolazione e questa disciplina, all’interno di una cornice ricca di storia e di bellezza.

Come l’anno passato un tema unico riunirà tutti gli aspetti della storia dell’arte e per la seconda edizione il tema sarà i “Viaggi”. Negli splendidi ambienti del castello si svolgerà un programma ricchissimo di conferenze, dibattiti, proiezioni e letture che cercheranno di esplorare tutte le sfaccettature del rapporto tra arte e viaggio attraverso i secoli. Il festival, aperto a studiosi e specialisti del settore provenienti da tutta Europa, ha privilegiato nel 2012 i temi riguardanti la Germania, paese invitato.

Quest’evento non è un semplice impiego di denaro pubblico ma una lezione per tutti i paesi d’Europa e per l’Italia soprattutto, una scommessa sul cittadino e sul futuro della nazione, un investimento sul “bello” e sulla sua storia!

 http://festivaldelhistoiredelart.com/programmes/

Angelo De Grande -ilmegafono.org

Autore

Angelo De Grande

Sono esperto di architettura rinascimentale in Europa e in particolare ho studiato l'influenza del trattato di Sebastiano Serlio. Lasciato l'ambiente accademico mi dedico alle mie passioni e alla mia famiglia. Amo parlare di arte e provare a farla; carta, tela, foto o video non importa, la passione é la chiave, sempre.

Vignetta della Settimana

Musica Video

Loading...

Tweet Recenti