Select Page

Il primo full-lenght per la consacrazione dei Nervovago

Un sound energico e deciso, grintoso, che pesca qualcosa dal passato e lo proietta nel presente, secondo le proprie concezioni musicali. È un sound “da mangiare con le orecchie” quello proposto dai Nervovago, una band emergente che si sta facendo largo sui palcoscenici della musica italiana.

Nervovago è un progetto nato nel 2009 e che, dopo vari cambi di line-up, vede concretizzare le proprie idee proprio in questo periodo. Infatti dopo i primi riscontri positivi ottenuti dall’EP “Perennemente a metà”, risalente a qualche anno fa, la band propone un nuovo lavoro discografico: il loro primo full-lenght, che decreta la loro definitiva ascesa. L’album in questione si intitola “Dolce Allucinazione Lenta Indigestione” (D.A.L.I) e ha visto la luce solo lo scorso 19 novembre.

Una track-list interessante, composta da ben dodici inediti, carica di adrenalina e frenesia, con un rock che manda in saturazione gli amplificatori e che non concede alcuno spazio a momenti di riflessione o di relax. Un rock dai ritmi sostenuti, con ampie venature e richiami al genere post grunge, che non abbandona mai accordi e melodie noise.

Come prova di quanto detto, vi proponiamo il primo singolo estratto: Senza Te, un riassunto perfetto dell’intero album, ascoltabile gratuitamente su Youtube (clicca qui). Un lavoro e un progetto interessante quello dei Nervovago, che può catturare le attenzioni, oltre che della critica musicale, anche di varie generazioni e categorie di ascoltatori.

Manuele Foti –ilmegafono.org

Autore

Manuele Foti

Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni, diplomato in pianoforte presso il Conservatorio "F.Cilea" di Reggio Calabria, ho studiato chitarra elettrica per molti anni e sono un aspirante compositore. Mi piace etichettarmi musicalmente come un punto di convergenza tra sacro e profano, alla continua ricerca di nuove espressioni sonore all'interno di qualsiasi genere musicale. Redattore al servizio della musica (e non solo) dalla provincia di Reggio Calabria, "a caccia" di talenti emergenti della scena italiana e internazionale.

Vignetta della Settimana

Musica Video

Loading...

Tweet Recenti