Select Page

Riscoprire la fotografia per proteggere i propri ricordi

“Prenditi cura dei tuoi ricordi” è un progetto dell’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, che propone ai visitatori del Museo Archivio di Fotografia Storica (MAFoS) di Roma di portare le loro vecchie fotografie e attrezzature fotografiche all’esame dei tecnici dell’istituto per ottenere una scheda di conservazione, una “cartella clinica” con l’indicazione dei materiali costitutivi, le tecniche esecutive e le precauzioni conservative di questi cimeli familiari.

Dopo il successo delle tre giornate organizzate durante la Settimana della Cultura, in cui i visitatori hanno potuto approcciarsi alle problematiche conservative delle fotografie e alla loro digitalizzazione ma anche alle tecniche di catalogazione, il 1° maggio 2012 questo laboratorio riaprirà le porte al pubblico per continuare la sua opera di sensibilizzazione degli italiani, spesso ignari di possedere nei loro cassetti dei veri e propri documenti storici da conservare gelosamente.

Le fotografie sono il medium artistico più diffuso ormai da quasi un secolo: oltre ad avere un’importanza meramente estetica, una fotografia rappresenta un “documento storico”, sintetizza l’epoca che l’ha prodotto e la sensibilità dell’esecutore. La rivoluzione tecnica di questi ultimi anni ci sta portando a dimenticare tutto questo, ad ignorare la complessità di questa tecnologia che, nella sua evoluzione digitale, ci permette oggi di ritagliare pezzetti di mondo con un semplice clic.

Allora non lasciate nel cassetto le vecchie fotografie perché rischiate che tra qualche anno non saranno più leggibili:  guardatele, siate curiosi, analizzatele e scoprirete molte cose che ignoravate. La vostra memoria storica è conservata in quei vecchi scatti che come messaggi dal passato vi chiedono di essere ascoltati.

Quest’evento di sensibilizzazione fa onore ai suoi organizzatori e alla struttura che lo ospita, perché nel suo piccolo offre un segno forte di autoconservazione agli italiani, un modo per ricominciare a conservare partendo da noi stessi, dal nostro retaggio familiare e non perdere l’amore per ciò che ci appartiene.

http://www.iccd.beniculturali.it/index.php?it/100/museo-archivio-di-fotografia-storica

Angelo De Grande -ilmegafono.org

Autore

Angelo De Grande

Sono esperto di architettura rinascimentale in Europa e in particolare ho studiato l'influenza del trattato di Sebastiano Serlio. Lasciato l'ambiente accademico mi dedico alle mie passioni e alla mia famiglia. Amo parlare di arte e provare a farla; carta, tela, foto o video non importa, la passione é la chiave, sempre.

Vignetta della Settimana

Musica Video

Loading...

Tweet Recenti